Lawful Intercepion Academy

21 novembre 2014

09:00

Saluti iniziali

dott. Raffaele Nardacchione direttore di AssoTelecomunicazioni-ASSTEL

09:10

L'attività tecnica nei reati ambientali

dott. Marco Avanzo, Direttore della 1A Divisione del Corpo Forestale dello Stato, Polizia Ambientale e Forestale

 

  • I reati ambientali
  • La strutturazione tecnico investigativa del Corpo Forestale dello Stato
  • L’attività tecnica e suoi presupposti giuridici
  • I reati collegati

10:45

Differenti approcci alle intercettazioni telematiche a livello strategico (per Paese) e confronto tra realtà internazionali

dott. Mario Romani, presidente del gruppo RESI

 

  • Il sistema nazionale centralizzato per la ricezione dei risultati dell’intercettazione legale come alternativa al modello italiano: approcci e declinazioni
  • Monitoraggio del traffico dati usuale e non convenzionale: bersagli noti e non, reti eterogenee, flussi codificati e criptati, opzioni operative
  • Post-elaborazione dei dati intercettati ricevuti: archiviazione, rappresentazione, ricerca e analisi unificata dei dati
  • La multimedialità della società moderna e problemi di localizzazione: tipologie di servizi di comunicazione, app, geotagging, identificativi, cartografia online

12:15

Utilizzo di agenti software per la captazione di informazioni: aspetti tecnico-operativi e criticità giuridiche

ing. Simone Tacconi, 1° dirigente tecnico della Polizia di Stato

 

  • Descrizione dell’approccio e delle caratteristiche tecniche
    • Caratteristiche funzionali
    • Il requisito dell’invisibilità
  • Aspetti di carattere operativo
  • Aspetti di natura giuridica

15:15

prof. Carlo Taormina, Ordinario di Procedura Penale presso l’Università Tor Vergata di Roma

 

Completamento LIA - 100%
Translate »