Lawful Intercepion Academy

SICUREZZA e GIUSTIZIA

seg_i_mmxvii_prima_220La rivista “Sicurezza e Giustizia” è il supporto didattico della Lawful Interception Academy, in quanto analizza constantemente gli argomenti che poi sono approfonditi nella LIA e pubblica alcuni interventi delle precedenti edizioni.

 

La rivista è nata nel 2011 ed è divenuta subito leader nel campo della formazione professionale poichè affronta con taglio giuridico-tecnico il tema delle nuove tecnologie analizzandone tutti gli aspetti di attinenza. Allo stato attuale è l’unico periodico italiano che dedica una sezione tematica alla Lawful Interception.

La trattazione degli argomenti è fatta in modo sintetico e tale da informare, formare ed aggiornare il lettore. Non sono presenti riferimenti a fatti o a dichiarazioni senza il supporto di evidenze oggettive.

 

I contributi in essa presenti sono suddivisi in 24 aree tematiche, tra cui appunto la Lawful Interception, ma anche la Data Retention e la Digital Forensics come supporto alle indagini condotte dalle forze di polizia.

La rivista si avvale di un Comitato scientifico, di un Comitato internazionale oltre che di tanti altri autori.

La rivista è distribuita in tutta Italia, presso tutte le Procure, Prefetture e Questure, Istituzioni, Authority, Forze dell’Ordine, presso la Città del Vaticano e la Repubblica di San Marino. La rivista è anche archiviata in molte Biblioteche, pubbliche e private.

“Sicurezza e Giustizia” è offerta gratuitamente ai rappresentanti della PA nei limiti della disponibilità delle copie cartacee. A cause delle tantissime richieste, nel 2013 è stata creata l’edicola elettronica EDICOLeA che ne consente la lettura in formato elettronico da computer.

Translate »